Progetto “Natura che Cura”, l’istituto “Gallicano e Plesso di Poli” si aggiudica un importante riconoscimento: cerimonia di premiazione giovedì 26 ottobre 2017

Giovedì 26 ottobre, alle ore 11.00, presso la Sala del Consiglio del Comune di Poli è prevista la cerimonia di premiazione del Concorso “Natura che Cura” durante la quale verranno consegnate le targhe, per i secondi classificati, alla Scuola Secondaria di Primo Grado I.C. “Gallicano e Plesso di Poli” di Gallicano nel Lazio (RM)e al Dr. Giuseppe Fratini, tutor …

Leggi tutto

Incontri | “Natura che cura” | alla Scuola King Eventi a Torino

Il progetto è dedicato agli studenti dagli 8 ai 13 anni e alle loro famiglie con lo scopo di sensibilizzare i giovani alla prevenzione delle malattie attraverso stili di vita salutari Il progetto “Natura che Cura” per l’anno scolastico 2017/2018 coinvolgerà molte scuole su tutto il territorio nazionale in una serie di incontri tra studenti …

Leggi tutto

Nelle scuole italiane riparte con il nuovo anno scolastico l’iniziativa di sensibilizzazione “Natura che Cura”, per spiegare a scuola la medicina naturale: appuntamento a Priolo Gargallo

Il progetto “Natura che Cura” per l’anno scolastico 2017/2018 coinvolgerà molte scuole su tutto il territorio nazionale in una serie di incontri tra studenti e medici. L’iniziativa nasce dalla volontà di Amiot – grazie all’apporto creativo di CivicaMente, società specializzata nella realizzazione di supporti didattici interattivi per le scuole, e con il contributo incondizionato di Guna – …

Leggi tutto

Chi insegna ai ragazzi le competenze per vivere in salute?

Una volta, ai ragazzi che si affacciavano al mondo del lavoro si chiedevano solide hard skills, il resto non contava. Poi, ci si è accorti che le soft skills sono abilità imprescindibili per dialogare in un mondo compelsso. Ora, si cercano giovani equipaggiati anche di life skills, alias “competenze di vita”. Ma chi gliele insegna? …

Leggi tutto

Falsità omeopatiche?

Ho letto l’articolo di Gilberto Corbellini intitolato “Falsità omeopatiche”, sul Sole 24 ore del 21 agosto 2017 . Avendo passato quasi una vita lavorativa a studiare, accanto ad argomenti convenzionali, anche le basi scientifiche e l’efficacia dell’omeopatia, non ho potuto non rilevare come il pezzo, intitolato “Falsità omeopatiche”, paradossalmente sia non solo connotato da affressività e sarcasmo …

Leggi tutto

Omeopatia, il punto in attesa delle Aic

Le aziende hanno depositato i dossier di registrazione. Aifa dovrà rilasciare le Aic per i medicinali omeopatici entro fine 2018. Il mondo dell’omeopatia è giunto a un punto di svolta, e nuove sfide lo attendono per il futuro, a partire dalla dimostrazione del meccanismo d’azione di questa classe di farmaci. Articolo pubblicato su NCF – …

Leggi tutto

VETERINARI INGLESI: L’OMEOPATIA NON FUNZIONA. VETERINARI ITALIANI: È FALSO, ERRORI E PREGIUDIZI ANTI-SCIENTIFICI

E’ scontro sulle Medicine complementari tra i veterinari: uno studio inglese mette in discussione l’efficacia dell’omeopatia. Ma i colleghi italiani non ci stanno: “Nella pubblicazione ci sono errori e colpevoli omissioni, siamo nuovamente dinnanzi a pregiudizi che non hanno nulla di scientifico” Dopo lo studio recentemente pubblicato da “Veterinary Record” che ha messo in discussione l’efficacia dell’omeopatia, attribuendone i …

Leggi tutto

Il Brasile raccoglie le prove scientifiche dell’omeopatia

Non sono inusuali le manifestazioni di scetticismo con cui molte persone mostrano diffidenza riguardo la scientificità e l’efficacia terapeutica dell’omeopatia, favorita in questo da sottili strategie utilizzate dai mass media per alimentare il pregiudizio nel subconscio collettivo con affermazioni sfavorevoli pubblicate nei social network. Per chiarire ai medici e alla società in generale questo preconcetto …

Leggi tutto

Taranto – Nelle scuole medie, iniziativa di sensibilizzazione “Natura che Cura”

Nelle scuole italiane riparte con il nuovo anno scolastico l’iniziativa di sensibilizzazione “Natura che Cura”, per spiegare a scuola la medicina naturale: appuntamento a Taranto il 4 ottobre Il progetto è dedicato agli studenti dagli 8 ai 13 anni e alle loro famiglie con lo scopo di sensibilizzare i giovani alla prevenzione delle malattie attraverso …

Leggi tutto